Masterclass sull’evoluzione dal 2D al 3D delle WINX


Nell’ambito della mostra “15 anni di Magix” presso WOW Spazio Fumetto di Milano, Rainbow Academy e Rainbow CGI Animation Studios presentano, sabato 11 maggio alle ore 14:30, la Masterclass gratuita: “WINX CLUB: dal 2D al 3D, storia dell’evoluzione grafica delle magiche fatine di casa Rainbow”. L’evento è rivolto a tutti gli appassionati delle eroine di fama mondiale nate dalla fantasia e dal talento di Iginio Straffi. L’incontro aperto al pubblico sarà guidato da due figure di primo piano dell’Animazione italiana, ovvero i Direttori Vincenzo Nisco e Diego Viezzoli, rispettivamente Art Director e Direttore Tecnico di Rainbow CGI e di Rainbow Academy.

Entrate nei cuori e nell’immaginario di milioni di fans, le Winx hanno attraversato questi 15 anni continuando a combattere il male che insidia il loro fantastico mondo. Hanno mantenuto stagione dopo stagione e di film in film, tutta la loro magia ed energia, rimanendo ancorate nei cuori di milioni di telespettatori. Concepite e andate in onda nella versione 2D per la prima volta nel gennaio del 2004, le magiche fatine negli anni sono cambiate, trasformando e rinnovando stilisticamente il loro design, seguendo stili e trend internazionali anche legati al passaggio produttivo nell’animazione.  Nel 2007 arriva l’evoluzione in 3D con quello che di fatti è il primo lungometraggio italiano in CGI per il cinema “Winx Club – Il segreto del Regno Perduto”.  

E se da un lato la struttura della storia, e quindi la modalità in cui viene costruita la narrazione delle magiche avventure, non subisce particolari cambiamenti, continuando ad appassionare intere generazioni, dall’altro il passaggio dal 2D al 3D ha prodotto un lungo lavoro di analisi e rivisitazione artistica e tecnica del design producendo un differente impatto visivo, rinfrescando ed addolcendo i tratti delle magiche fatine svolazzanti.

Infatti se da un lato la computer Grafica 3D, offre infinite e più spettacolari possibilità di resa visiva, allo stesso modo è obbligata a rispettare forme, volumi e regole ben definite.

Da qui descriveremo ed analizzeremo le scelte fatte e come questo è stato poi sintetizzato nel risultato produttivo e visivo. Descriveremo l’organizzazione delle fasi di lavoro e nello specifico delle differenti competenze degli artisti coinvolti, tantissime figure professionali che hanno come unico obiettivo quello di rendere ancora più magico il fantastico mondo delle nostre eroine.

Tra i fans c’è chi rimane affezionatissimo alla prima versione in 2D e chi invece si è lasciato affascinare dalla versione in 3D. Ma quali sono le motivazioni che hanno portato a questa evoluzione? Quali le principali differenze tecniche e artistiche tra le due versioni?

La Masterclass dell’11 maggio risponderà a queste e ad altre curiosità legate all’evoluzione dal 2D al 3D di Bloom, Stella, Flora, Tecna, Musa e Aisha e del loro mondo magico.

Vi aspettiamo!

 

L’APPUNTAMENTO

Masterclass Rainbow Academy

“WINX CLUB: dal 2D al 3D.

Storia dell’evoluzione grafica delle magiche fatine di casa Rainbow”

sabato 11 maggio – ore 14:30 
WOW Spazio Fumetto
viale Campania 12, 20133 MILANO